La manifestazione di interesse è in corso. Da questa pagina potete prendere visione dell'eventuale documentazione e manifestare il vostro interesse.

Le imprese non ancora registrate all'indirizzario fornitori possono comunque partecipare cliccando il pulsante Manifesta interesse.

UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE - Centrale unica di committenzaGara Telematica035392/2018

LAVORI DI ULTIMAZIONE E COMPLETAMENTO AL COMPLESSO DENOMINATO VILLA VITTORIA DA DESTINARSI A SEDE DELL’UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE POSTO IN SAN MARCELLO PISTOIESE

(In corso)
L’appalto ha per oggetto l’esecuzione di un insieme sistematico di lavori tesi al completamento di opere impiantistiche e funzionali per il recupero del complesso denominato Villa Vittoria, meglio descritti nel progetto, che si allega al presente avviso, con destinazione finale quale sede dell’Unione Comuni Montani Appennino Pistoiese e di eventuali altri Uffici Pubblici.
Inizio:
28/12/2018 12:00
Fine:
28/01/2019 09:00
Data di pubblicazione:
28/12/2018 10:18

Avviso agli iscritti alle categorie dell'indirizzario

  • 45454000. Lavori di ristrutturazione
  • og01. edifici civili e industriali - Classe categoria: II
  • os03. impianti idrico-sanitario, cucine, lavanderie - Classe categoria: I
  • os04. impianti elettromeccanici trasportatori - Classe categoria: I
  • os06. finiture di opere generali in materiali lignei, plastici, metallici e vetrosi - Classe categoria: I
  • os28. impianti termici e di condizionamento - Classe categoria: I
  • os30. impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi - Classe categoria: I

Documentazione allegata

# Documento
1 Download Documento AVVISO (148,80 KB)
2 Download Documento progetto esecutivo (39,86 MB)

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Download Documento ALLEGATO A (22,25 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 08/01/2019

START - Risposta a richiesta chiarimenti

Ente committente: UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE

Stazione appaltante: Centrale unica di committenza

LAVORI DI ULTIMAZIONE E COMPLETAMENTO AL COMPLESSO DENOMINATO VILLA VITTORIA DA DESTINARSI A SEDE DELL’UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE POSTO IN SAN MARCELLO PISTOIESE

Buongiorno,

secondo la normativa vigente, la risposta è affermativa.

Il Rup

Cecilia Tamburini

2

Pubblicata il 08/01/2019

START - Risposta a richiesta chiarimenti

Ente committente: UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE

Stazione appaltante: Centrale unica di committenza

LAVORI DI ULTIMAZIONE E COMPLETAMENTO AL COMPLESSO DENOMINATO VILLA VITTORIA DA DESTINARSI A SEDE DELL’UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE POSTO IN SAN MARCELLO PISTOIESE

Buongiorno,

secondo la normativa vigente, la risposta è affermativa.

Il Rup

Cecilia Tamburini

3

Pubblicata il 08/01/2019

START - Risposta a richiesta chiarimenti

Ente committente: UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE

Stazione appaltante: Centrale unica di committenza

LAVORI DI ULTIMAZIONE E COMPLETAMENTO AL COMPLESSO DENOMINATO VILLA VITTORIA DA DESTINARSI A SEDE DELL’UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE POSTO IN SAN MARCELLO PISTOIESE

Buongiorno,

sono a precisare quanto segue:

- Per le lavorazioni appartenenti alle categorie “SIOS” Strutture impianti ed opere speciali che superino il 10% dell’importo di appalto, è possibile un ampliamento del limite di subappalto. In tale caso, oltre al 30%, sarà possibile subappaltare un ulteriore 30% delle lavorazioni appartenenti alla categoria SIOS.

Per la presenza di categorie SIOS (Strutture impianti ed opere speciali), di importo eccedente il 10% dell’importo posto a base di appalto, le lavorazioni appartenenti a tali categorie saranno subappaltabili solamente entro il limite massimo del 30% del loro importo. Ne consegue che il concorrente dovrà dimostrare di possedere idonei requisiti (oltre che relativi alla categoria prevalente) anche relativamente alle lavorazioni di categoria SIOS quantomeno per il 70% dell’importo di SIOS che non potrà subappaltare.

Per tali requisiti, a seconda dell’importo di categoria SIOS, è richiesta idonea attestazione SOA in caso di lavorazioni SIOS di importo superiore a Euro 150.000 , mentre nel caso in cui la categoria SIOS sia di importo inferiore a Euro 150.000 (NOSTRO CASO) potranno essere dimostrati anche i requisiti dell’art. 90 del DPR 207/2010. Qualora non via sia il possesso degli idonei requisiti, il concorrente sarà tenuto a presentare offerta in raggruppamento temporaneo di imprese (ATI) . Per le categorie SIOS, inoltre, è esclusa la possibilità di ricorrere all'istituto dell'avvalimento (art.89 comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016).

Il Rup

Cecilia Tamburini

4

Pubblicata il 08/01/2019

START - Risposta a richiesta chiarimenti

Ente committente: UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE

Stazione appaltante: Centrale unica di committenza

LAVORI DI ULTIMAZIONE E COMPLETAMENTO AL COMPLESSO DENOMINATO VILLA VITTORIA DA DESTINARSI A SEDE DELL’UNIONE DI COMUNI MONTANI APPENNINO PISTOIESE POSTO IN SAN MARCELLO PISTOIESE

Buongiorno,

secondo la normativa vigente, il quesito ha risposta affermativa.

Il Rup

Tamburini Cecilia

Chiarimenti

Nessun chiarimento presente per la manifestazione d’interesse.