La manifestazione d'interesse è scaduta ed è stata pubblicata la successiva fase ad inviti. Per accedervi seguire il link Vai alla gara.

REGIONE TOSCANA - SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE PRATO E PISTOIAGara Telematica020289/2019

Interventi di risanamento acustico sulla S.R.T. 436 in loc. San Pierino Comune di Fucecchio e sulla S.R.T. n. 2 nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa

(Scaduta)
Interventi di risanamento acustico sulla S.R.T. 436 in loc. San Pierino Comune di Fucecchio e sulla S.R.T. n. 2 nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa - (CIG 8047549784 - CUP D57H19000010002). L’intervento prevede la riqualificazione della viabilità dei due tratti di strade regionali in oggetto tramite la sostituzione dell’attuale manto di usura con un nuovo manto avente caratteristiche fonoassorbenti.
Inizio:
10/10/2019 11:00
Fine:
25/10/2019 12:00
Data di pubblicazione:
10/10/2019 08:29

Avviso agli iscritti alle categorie dell'indirizzario

  • og03. strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane - Classe categoria: II

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Modello di manifestazione di interesse Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 04/11/2019

Comunicazione relativa alla seduta pubblica per il sorteggio degli Operatori Economici da invitare a gara

Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana

Stazione appaltante: REGIONE TOSCANA - SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE PRATO E PISTOIA

Gara: Interventi di risanamento acustico sulla S.R.T. 436 in loc. San Pierino Comune di Fucecchio e sulla S.R.T. n. 2 nel Comune di Tavarnelle Val di Pesa

Si comunica che il giorno 6 novembre 2019 alle ore 15:00 presso la Regione Toscana, Settore Progettazione e Realizzazione Viabilità Regionale Firenze – Prato – Pistoia, sede di Pistoia, Piazza della Resistenza n° 54, 3° piano, si svolgerà in seduta pubblica il sorteggio di n. 30 Operatori Economici da invitare alla successiva fase di gara. In questa fase sarà sorteggiato il numero assegnato automaticamente dal sistema all’Operatore Economico e non il nominativo degli stessi.

Tutti gli Operatori Economici riceveranno apposita comunicazione che li informerà sull’esito del sorteggio.

Il Responsabile del Procedimento

Ing. Antonio De Crescenzo

Il responsabile del procedimento

Chiarimenti

Nessun chiarimento presente per la manifestazione d’interesse.