COMUNE DI CASCINA - MACROSTRUTTURA 2 GOVERNO DEL TERRITORIO (LAVORI PUBBLICI)Gara Telematica022369/2019

RIFACIMENTO ASFALTATURE MESSA IN SICUREZZA TRATTI DI STRADE COMUNALI

(Scaduta)
Inizio:
31/10/2019 13:30
Fine:
15/11/2019 12:00
Data di pubblicazione:
31/10/2019 13:04

Avviso agli iscritti alle categorie dell'indirizzario

  • og03. strade, autostrade, ponti, viadotti, ferrovie, metropolitane - Classe categoria: II

Documentazione allegata

# Documento
1 Download Documento MODELLO domanda manifestazione di interesse (32,00 KB)
2 Download Documento atto informazione trattamento dati (144,08 KB)
3 Download Documento avviso di manifestazione di interesse (403,18 KB)
4 Download Documento progetto esecutivo (20,79 MB)

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 MODELLO domanda manifestazione di interesse Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 27/11/2019

verbale esclusione dal sorteggio di alcuni operatori (=?UTF-8?Q?seguir=C3=A0?= comunicazione diretta ai singoli operatori esclusi)

Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana

Stazione appaltante: COMUNE DI CASCINA - MACROSTRUTTURA 2 GOVERNO DEL TERRITORIO (LAVORI PUBBLICI)

Gara: RIFACIMENTO ASFALTATURE MESSA IN SICUREZZA TRATTI DI STRADE COMUNALI

COMUNE DI CASCINA

Provincia di Pisa

AFFIDAMENTO TRAMITE SISTEMA TELEMATICO ACQUISTI REGIONALE DELLA TOSCANA (START) DEI LAVORI DI “RIFACIMENTO ASFALTATURE MESSA IN SICUREZZA TRATTI DI STRADE COMUNALI ”

L’anno 2019, addì 21 del mese di novembre, alle ore 9.30 nell’Ufficio del Responsabile P.O.A. Macrostruttura Governo del Territorio, sono presenti:

Arch. Francesco Giusti Responsabile P.O.A. Macrostruttura Governo del Territorio

Arch. Elena Pugi RUP

Dott.ssa Caterina Marsi Istruttore Direttivo Amm.vo della Macrostruttura Governo del Territorio - segretario verbalizzante.

con Deliberazione della Giunta Comunale n. 233 del 21.12.2018 sono stati approvati il programma triennale delle opere pubbliche anni 2019-2021 ed elenco dei lavori anno 2019, che comprende, tra gli altri, lo studio di fattibilità tecnico-economica inerente l’intervento ad oggetto: “Rifacimento asfaltature messa in sicurezza tratti di strade comunali” ammontante a complessivi € 1.660.000,00;

il programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 ed elenco annuale dei lavori pubblici anno 2019 sono stati ratificati dal Consiglio Comunale con deliberazione n.13 del 04.02.2019;

con deliberazione di Giunta Comunale n.92 del 10.06.2019 è stata approvata la modifica n.1 al programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 ed elenco annuale dei lavori pubblici anno 2019, consistente, tra l’altro, nella modifica dell’intervento suddetto e nella nuova approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica dell’intervento avente ad oggetto: “Rifacimento asfaltature messa in sicurezza tratti di strade comunali anno 2019” ammontante e complessivi € 350.000,00;

detta modifica al programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 è stata ratificata dal Consiglio Comunale con deliberazione n.60 del 14.06.2019;

con determinazione n.698 del 10.07.2019, esecutiva, è stato affidato l’incarico di coordinatore della sicurezza per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori di cui trattasi;

con delibera di Giunta Comunale n.120 del 01.08.2019, esecutiva, è stato approvato il progetto definitivo dell’intervento ad oggetto “Rifacimento asfaltature messa in sicurezza tratti di strade comunali anno 2019” per un importo di € 350.000,00, redatto dal Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni, Protezione Civile e Cantiere Comunale;

con determinazione n.1036 del 14.10.2019 è stato approvato il progetto esecutivo relativo a “Rifacimento asfaltature messa in sicurezza tratti di strade comunali ” redatto dalla Macrostruttura Governo del Territorio – Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Protezione Civile e Cantiere Comunale- U.O.C. Progettazione e Direzione Lavori e dal professionista incaricato con determinazione n.698/2019, ammontante a complessivi € 350.000,00;

con determinazione a contrarre n.1127/2019 ai sensi dell’art.32 c.2 d.lgs. 50/2016 s.m.i. è stato stabilito di procedere alla realizzazione del progetto relativo a “Rifacimento asfaltature messa in sicurezza tratti di strade comunali” ammontante a complessivi € 350.000,00 previo espletamento di procedura negoziata di cui all’art.63 D.Lgs. 50/2016 s.m.i. secondo il disposto di cui all’art. art. 36 comma 2 lett.c) del D.Lgs. n.50/2016 s.m.i., con consultazione di almeno dieci operatori economici, ove esistenti, selezionati tramite sorteggio su START tra quelli che hanno aderito alla manifestazione di interesse e ammessi al sorteggio stesso;

considerato che, in data 31.10.2019, è stato pubblicato su START l’avviso di manifestazione di interesse con scadenza 15.11.2019 ore 12.00;

l’adesione alla manifestazione di interesse da parte degli operatori economici interessati prevedeva l’invio telematico con firma digitale del modello di istanza di partecipazione fornito dalla Stazione Appaltante, nonché la firma digitale sia dell’operatore economico che manifesta interesse sia del soggetto/i ausiliario/i nel caso in cui l’operatore economico abbia dichiarato di avvalersi dei requisiti di altro operatore/i;

l’avviso di manifestazione di interesse prevedeva, altresì, che, poiché gli interventi in oggetto rientrano nella cat.OG3 “Strade,autostrade,ponti,viadotti ferrovie …..” , già aggiudicati nell’ultimo anno nella fascia di importo da € 150.000,00 a € 499.999,99, rientranti nella sopradetta categoria (art.37 vigente Regolamento dei Contratti dell’Ente), in adempimento al principio di rotazione, come stabilito dalle linee guida ANAC n.4, sarebbero stati esclusi, in sede di ammissione degli operatori economici alla manifestazione di interesse, e, quindi, al successivo sorteggio di quelli da invitare alla procedura, il contraente uscente e gli operatori economici già invitati in occasione dell’affidamento immediatamente precedente;

l’affidamento immediatamente precedente è quello disposto con determinazione n.725/2019 come espressamente indicato nella determinazione a contrarre sopracitata pubblicata all’albo on line in data 31.10.2019 e sul sito del Comune di Cascina- sez. Amministrazione Trasparente;

entro il termine di scadenza hanno inviato istanza di partecipazione n.141 operatori economici;

Il RUP procede sulla piattaforma S.T.A.R.T. con l’apertura delle istanze di partecipazione e verifica quanto segue:

OPERATORI ECONOMICI CHE HANNO DICHIARATO DI AVVALERSI DEI REQUISITI DI ALTRO OPERATORE

N. DITTA PAGINA AUSILIARIA INDICATA NOTE

8 1 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

37 4 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

51 6 NON INDICATA Dichiara di avvalersi senza indicare ausiliaria

72 8 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

81 9 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

83 9 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

89 9 Sì Manca indicazione del soggetto legalmente rappresentato e la firma digitale ditta ausiliaria

92 10 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

125 13 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

126 13 Sì Manca firma digitale ditta ausiliaria

140 14 NON INDICATA Dichiara di avvalersi senza indicare ausiliaria

141 15 NON INDICATA Dichiara di avvalersi senza indicare ausiliaria

Il RUP dà mandato al Segretario verbalizzante di inoltrare alle suddette ditte comunicazione di esclusione dalla partecipazione al sorteggio in quanto sull’istanza manca la firma digitale dei soggetti ausiliari ove indicati oppure manca l’indicazione del soggetto ausiliario.

Dalla verifica delle istanze di partecipazione, inoltre, emerge quanto segue:

PRINCIPIO DI ROTAZIONE: CONTRAENTE USCENTE E OPERATORI ECONOMICI GIA’ INVITATI IN OCCASIONE DELL’AFFIDAMENTO IMMEDIATAMENTE PRECEDENTE

MOGANO S.R.L. P.1 N.7

FIRENZE LAVORI S.R.L. P.4. N.40

DEL CARLO ENZO DI DEL CARLO AMEDEO LUIGI & C snc P.5 N.43

PARRI COSTRUZIONI S.R.L. P.14 N.134

Il RUP dà mandato al Segretario verbalizzate di inoltrare alle suddette ditte comunicazione di esclusione dalla partecipazione al sorteggio in esecuzione del principio di rotazione come stabilito dalle linee guida ANAC n.4 e dall’art.37 del vigente regolamento dei contratti dell’Ente.

Si prende, infine, atto che la ditta n.124 p.13, anziché inserire nell’apposito spazio l’istanza di partecipazione, ha inserito un avviso di manifestazione di interesse dell’Azienda USL Toscana sud est.

Poiché dalla sola ragione sociale della ditta suddetta non è possibile individuare con esattezza di quale operatore economico si tratti, si dispone l’esclusione della stessa senza poter inviare la comunicazione di esclusione.

Verbale letto, approvato, sottoscritto:

IL RUP

Arch. Elena Pugi

IL RESPONSABILE POA MACROSTRUTTURA 2

GOVERNO DEL TERRITORIO

Arch. Francesco Giusti

IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE

Dr.ssa Caterina Marsi

Il responsabile del procedimento

2

Pubblicata il 11/12/2019

comunicazione sorteggio

Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana

Stazione appaltante: COMUNE DI CASCINA - MACROSTRUTTURA 2 GOVERNO DEL TERRITORIO (LAVORI PUBBLICI)

Gara: RIFACIMENTO ASFALTATURE MESSA IN SICUREZZA TRATTI DI STRADE COMUNALI

Si comunica che il giorno 12.12.2019 alle ore 10.00 presso la Macrostruttura Governo del Territorio Via Toscoromagnola 199 Cascina (PI) sarà effettuato su START il sorteggio delle n.10 ditte ammesse da invitare alla procedura per l'affidamento dei lavori di cui in oggetto tra quelle che hanno manifestato il loro interesse.

il RUP Arch. Elena Pugi

Il responsabile del procedimento

Chiarimenti

Nessun chiarimento presente per la manifestazione d’interesse.