Da questa pagina potete prendere visione della documentazione di gara, dei principali parametri di negoziazione e presentare offerta per la gara.

La gara è in corso.

Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno - Settore Affidamenti e GareGara Telematica030681/2018

Gara - Titolario 12_5_16 incarico RSPP

(In corso)
Titolario 12_5_16. Procedura negoziata interamente telematica ex art. 36 co. 2 lett. b) D. Lgs 50/2016 per l’affidamento dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi RSPP di cui alò D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. CIG 7709357AA5.
Tipo di appalto:
Servizi
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura negoziata
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
05/12/2018 11:14
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura negoziata senza previa pubblicazione

Categorie

  • 79417000. Servizi di consulenza in materia di sicurezza

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Prezzo più basso
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
2

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichieste
1Gara - Titolario 12_5_16 incarico RSPP7709357AA51 servizi€ 53.400,0001

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Altra eventuale documentazione amministrativa Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
2 Contratto di avvalimento Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
3 DGUE Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
4 DGUE ausiliaria Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
5 Domanda di partecipazione Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
6 Garanzia provvisoria Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
7 PASSOE Amministrativa Obbligatorio (un solo documento ammesso)
Invio telematico
Invio congiunto

Documentazione allegata

# Documento
1 Capitolato Speciale di Appalto
2 DGUE
3 DGUE ausiliaria
4 Elenco sedi, centri operativi e impianti
5 Lettera di invito

Date

Inizio ricezione offerte:
05/12/2018 14:00:00
Fine ricezione offerte:
17/12/2018 10:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 10/12/2018 12:31

Cauzione provvisoria ex art. 93 D.lgs. 50/2016

Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana

Stazione appaltante: Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno - Settore Affidamenti e Gare

Gara: Gara - Titolario 12_5_16 incarico RSPP

In risposta di chiarimenti chiesti a questa Stazione Appaltante per le vie brevi da alcuni operatori economici si comunica quanto segue.

Ai sensi del comma 2 art. 93 D.lgs. 50/2016, la cauzione provvisoria per la partecipazione alla procedura può essere costituita a scelta dell'offerente anche mediante bonifico bancario; nel caso in cui si scegliesse tale modalità si comunica che il codice IBAN del Consorzio è il seguente:

IT61D0312702809000012000002 Unipol banca fil. 80 Firenze.

Nella causale dovrà chiaramente indicarsi che il versamento è a titolo di CAUZIONE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA RSPP CIG 7709357AA5.

Sulla piattaforma START, al posto della polizza bancaria/assicurativa, andrà inserita la scansione del bonifico da cui si evince il numero di CRO.

Si ricorda che, ai sensi del comma 8 del suddetto art. 93 D.Lgs. 50/2016 le micro, piccole e medio imprese sono esonerata dalla produzione dell'impegno di un fideiussore a rilasciare la garanzia definitiva in caso di aggiudicazione.

Il responsabile del procedimento

Chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 07/12/2018 10:36

Domanda

Gara - Titolario 12_5_16 incarico RSPP

Buongiorno,

è possibile avere un quadro dati aggiornato riguardo ai fabbisogni formativi del personale indicato?

Le valutazioni dei vari rischi vanno effettuate su tutte le sedi, centri operativi ed impianti?

Grazie

RISPOSTA

Ente committente: Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno

Stazione appaltante: Settore Affidamenti e Gare

Gara - Titolario 12_5_16 incarico RSPP

Buongiorno, intanto si comunica che per le valutazioni dei vari rischi dovranno essere considerate tutte le sedi, centri operativi, impianti e comunque nel comprensorio di competenza consortile in quanto luogo di lavoro; si rimanda al CSA ed alla lettera di invito pag. 2 paragrafo "Luogo di esecuzione del servizio".

Circa l'altro quesito si informa di quanto segue.

Per quanto riguarda l'ambito della formazione obbligatoria sui luoghi di lavoro (punto p) delle attività elencate nella lettera di invito) il Consorzio ha adempiuto alla formazione ed agli aggiornamenti per il personale in forza ad oggi. Sarà richiesto per la durata dell'appalto l'organizzazione e svolgimento dell'attività formativa per eventuali nuovi assunti ed eventuali variazioni di rischio o altra attività che lo richieda.

Per quanto concerne il piano dei fabbisogni formativi si dovranno considerare le caratteristiche strutturali e le dinamiche interne ed esterne all’organizzazione consortile; tener conto dei bisogni espressi dagli individui nei termini di conoscenze e competenze. Ad oggi il Consorzio è già in possesso di un piano formativo svolto relativamente ad attrezzature e macchinari in uso.